Announcement

Collapse
No announcement yet.

Karabakh/ Presidente Azero: Noi Continuiamo Ad Armarci

Collapse
X
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Karabakh/ Presidente Azero: Noi Continuiamo Ad Armarci

    KARABAKH/ PRESIDENTE AZERO: NOI CONTINUIAMO AD ARMARCI

    TMNews, Italia
    26 giugno 2013

    Aliev: noi ci stiamo rafforzando, l'Armenia si sta indebolendo

    Roma, 26 giu. (TMNews) - L'Azerbaigian non smettera di rafforzare
    la sua dotazione militare finche non verra risolta la questione
    del Nagorno Karabakh, l'enclave di fatto indipendente occupata
    dall'Armenia. L'ha affermato il presidente azero Ilham Aliev durante
    una parata militare dedicata al 95mo anniversario delle forze armate
    azere, secondo quanto quanto riferisce l'agenzia di stampa Interfax.

    "Abbiamo avuto nel 2003 un budget della difesa di 163 milioni di
    dollari nel 2003. E' cresciuto a 3,6 miliardi di euro lo scorso anno
    ed a 3,7 miliardi di euro ora", ha affermato il capo dello stato
    azero. "In paragone - ha continuato - l'intera spesa dell'Armenia
    (non solo per la difesa, ndr.) di 2 miliardi di dollari. Il nostro
    bilancio per la difesa, il doppio della spesa totale dell'Armenia".

    Dichiarazioni dure, mentre i negoziati per arrivare a una soluzione
    pacifica del conflitto "congelato" che costato decine di migliaia
    di vite negli anni '90 languono. Per questo motivo, il rischio che si
    torni a fare ricorso alle armi sempre presente e i contendenti le
    evocano. "Un forte Azerbaigian - ha detto oggi Aliev - pu parlare
    qualsiasi lingua alla debole Armenia. Per ora, noi preferiamo i
    negoziati per preservare la stabilita regionale, perche l'Azerbaigian
    il paese che stabilizza la regione. (...) Ma non un segreto che
    l'Azerbaigian si sta rafforzando giorno dopo giorno mentre l'Armenia
    si sta indebolendo".

    http://www.tmnews.it/web/sezioni/nuovaeuropa/PN_20130626_00061_NE.shtml

Working...
X